Ogni volta che emettiamo un pensiero, un’emozione, diamo una forma caratteristica alla nostra Energia Vitale che a sua volta si riperquote nelle frequenze dell’Energia Vitale
circostante, interagendo ed influenzandosi reciprocamente.

Pubblicato da Opificio Imaginarium su Giovedì 1 febbraio 2018

Domenica 18 febbraio dalle 15 alle 18 un nuovo workshop a JeraYoga!

L’arte giapponese dell’inchiostro fluttuante incontra la tecnica meditativa yogica.
Si dipingerà sull’acqua prima e dopo l’esperienza di meditazione per vedere come cambiano i disegni che creiamo.

Durante la pratica di Yoga Nidra si mantiene la nostra mente in prossimità dello stato del sonno senza però entrarci mai completamente. Yoga Nidra è un sistema di derivazione tantrica, congegnato da Swami Satyananda Saraswati, precisamente un metodo sistematico per indurre un completo rilassamento fisico, mentale ed emozionale.

La parola giapponese “suminagashi” significa “inchiostro fluttuante” ed indica un’antica tecnica giapponese per decorare la carta utilizzando l’inchiostro (sumi) che fatto galleggiare (o fluttuare nagashi) sull’acqua, viene poi catturato ed impresso su fogli di carta.

L’interpretazione dei disegni suminagashi può offrire un’indicazione sugli stati d’animo dell’autore del disegno stesso.

Laboratorio condotto da Leonardo Gervasi, insegnante yoga della federazione italiana yoga e Annalisa Ranzoni di Opificio Imaginarium.

Tutti i materiali per il laboratorio sono compresi, tappetino e coperta sono disponibili presso JeraYoga per la pratica meditativa.

Quando:

DOMENICA 18/02/2018 dalle 15.00 alle 18.00

Dove:

Ass.ne Jera A.S.D.Via Fara, 20 – 20124 Milano (MM Gioia – Repubblica – Stazione Centrale)

Jera Yoga Tel: 02.83539109 Cel: 331.9199184

Per prenotazioni e informazioni Opificio Imaginarium: 3899531221.